GRUPPO INCONTRO | CERTIFICAZIONE QUALITA’ UNI EN ISO 9001
7551
page-template-default,page,page-id-7551,ajax_fade,page_not_loaded,
title

CERTIFICAZIONE QUALITA’ UNI EN ISO 9001

 

INCREMENTO E SVILUPPO DEGLI STANDARD DI QUALITA’ : CERTIFICAZIONE DI QUALITA’ UNI EN ISO 9001

All’interno delle iniziative volte allo sviluppo della Cooperativa  si colloca l’attivazione del  percorso volto all’acquisizione della certificazione di qualità UNI EN ISO 9001, nella convinzione che  certificare i  propri servizi  costituisca per la Cooperativa un fondamentale  “valore aggiunto” nel complessivo  sistema qualità,  elemento imprescindibile per la prosecuzione del  percorso di crescita,  innovazione e diversificazione intrapreso,  nonché un rilevante elemento di premialità nell’ambito della partecipazione a bandi di gara.

Il percorso, attivato dal CdA nel secondo semestre del 2014, con la consulenza del Consorzio Co&So Firenze, si è concluso nel mese di Aprile 2015, in cui, a seguito di Audit disposto dall’Ente di Certificazione “RINA”, la Cooperativa ha acquisito la certificazione di qualità ISO 9001 per i seguenti servizi:

  1. Progettazione ed erogazione di servizi residenziali sanitari, socio-sanitari e sociali rivolti :
  • Al trattamento delle dipendenze patologiche anche associate a co-morbilità psichiatrica e/o con misure alternative alla detenzione riabilitativi di comunità terapeutica
  • All’ accoglienza di persone in stato di marginalità sociale e Disagio abitativo
  1. Progettazione ed erogazione di servizi semiresidenziali e territoriali rivolti a minori a rischio di devianza

L’acquisizione della certificazione di qualità ISO 9001,  oltre che elemento di garanzia di qualità dei servizi erogati e di una più elevata visibilità della Cooperativa nell’ambito delle   iniziative di promozione poste in essere, rappresenta un  importante viatico nel percorso verso l’accreditamento sanitario ex Legge 51/09 la cui attuazione è stata al momento prorogata  dalla Regione Toscana sino a tutto il 2015 ma che la Cooperativa sarà comunque chiamata ad affrontare nel corso dell’esercizio 2016.

Certificazione Qualità